Lunedi 12 febbraio: Ottava di Sant'Agata.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Febbraio

Lunedi 19 · 1.a di Quaresima - S. Mansueto; S. Proclo; B. Corrado Confalonieri

Le tue parole, Signore, sono spirito e vita.

Lv 19,1-2.11-18; Sal 18; Mt 25.31-46.


Martedi 20 · 1.a di Quaresima - S. Eucherio; B. Giacinta Marto; S. Leone di Catania

Il Signore libera i giusti da tutte le loro angosce.

Is 55,10-11; Sal 33; Mt 6,7-15.

Ore 17,30 S. Messa.


Mercoledi 21 · 1.a di Quaresima - S. Pier Damiani; B. Maria Enrica Dominici

Tu non disprezzi, o Dio, un cuore contrito e affranto.

Gn 3,1-10; Sal 50; Lc 11,29-32.


Giovedi 22 · 1.a di Quaresima - CATTEDRA DI SAN PIETRO - S. Pascasio

Il Signore e' il mio pastore: non manco di nulla.

1Pt 5,1-4; Sal 22; Mt 16,13-19.

Ore 17,00 Via Crucis in Chiesa Madre, segue la S. Messa.


Venerdi 23 · 1.a di Quaresima - S. Policarpo; B. Giuseppina Vannini

Se consideri le colpe, Signore, chi ti puo' resistere?

Ez 18,21-28; Sal 129; Mt 5,20-26.


Sabato 24


Domenica 25


LITURGIA

Con il Mercoledi delle Ceneri inizia la Quaresima


14-02-18


La Quaresima, inizia con il Mercoledì delle Ceneri ed è un tempo di preparazione alla Santa Pasqua, un cammino spirituale di preghiera e di penitenza, con il quale i cristiani si lasciano purificare e santificare dal Signore Gesù. Lo Spirito Santo, che condusse e sostenne Gesù nel deserto, ci dona la grazia necessaria per resistere al male e vivere con rinnovato impegno da figli di Dio. Il Signore infatti chiede ad ogni uomo la conversione del cuore per accettare il suo progetto e seguirlo sulla via di Gerusalemme dove sarà crocifisso. Gesù più volte aveva ripetuto: “se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua” (Luca 9,23). Questo invito è [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

LA RELIQUIA DI S. AGATA ESPOSTA ALLA PUBBLICA VENERAZIONE

I fedeli potranno, così, accostarsi in preghiera quando riterranno senza doverne aspettare l’esposizione durante i festeggiamenti.
11-11-15

Dopo aver completato i lavori di risistemazione delle due cappelle, del SS.mo Sacramento e di S. Agata, domenica 1 novembre, solennità di tutti i Santi, il parroco ha collocato, nel tabernacolo dell’altare della Patrona, adattato appositamente, il reliquiario contenente un frammento d’osso della Santa Martire catanese.

Si rende così visibile, la Reliquia , a quanti vogliono sostare in preghiera davanti alla nostra Santa Protettrice, per affidare a Lei le gioie, le sofferenze e quant’altro ognuno Le vuole chiedere perché S. Agata si faccia portavoce di ognuno di noi presso l’Unico e Grande Mediatore, Cristo Gesù.

Il reliquiario, proveniente dalla Polonia, (portato sino ad Alì da uno dei sacerdoti polacchi, che con frequenza vengono a [leggi tutto]



PADRE MASSIMO BRIGUGLIO E’ IL NUOVO PARROCO DI FURCI SICULO

Sostituisce Padre Giò Tavilla che si è insediato nella Parrocchia di S. Caterina a Messina. Il discorso di benvenuto a Padre Massimo del Vicario Foraneo Padre Vincenzo D'Arrigo.
10-11-15

Fratelli Carissimi, a nome mio personale e di tutti i confratelli sacerdoti del Vicariato S. Maria della Catena grazie per essere qui presenti a condividere  questo particolare momento che segna l’inizio del ministero pastorale di don Massimo vostro nuovo parroco.

Questa mattina  siamo qui riuniti intorno all’altare per innalzare la nostra comune preghiera di ringraziamento per il dono del nuovo Pastore che la Provvidenza, attraverso il discernimento del Vescovo, Padre e pastore, vi ha donato.

Anche oggi  dobbiamo ripetere “Benedetto colui che viene nel nome del Signore” sapendo di essere Chiesa per la presenza del Presbitero che nella comunità agisce in “Persona Christi” e che per il suo particolare sacerdozio ministeriale è [leggi tutto]



COMMEMORAZIONE DEI CADUTI IN GUERRA


08-11-15

Si è svolta Domenica 8 novembre la consueta commemorazione dei Caduti di tutte le guerre. Subito dopo la Celebrazione Eucaristica, i fedeli, guidati dal Parroco e dal Sindaco, si sono recati presso il Monumento ai Caduti per la Preghiera in suffragio e la deposizione della corona di alloro. Sono stati letti i nomi dei fratelli partiti per le due Guerre Mondiali e non più ritornati alle proprie famiglie. Anche il Sindaco, nel suo discorso, ha voluto ricordarli. Presente anche il Corpo Musicale di Alì che ha suonato alcuni inni patriottici.
Già il 4 novembre gli allievi delle scuole aliesi assieme al Sindaco avevano commemorato il ricordo di quanti persero la vita in guerra.



ALI’ SI GEMELLA CON ALTRI COMUNI EUROPEI

E’ stato firmato il Patto di Fratellanza
28-10-15

Il nostro comune si è fatto promotore di un evento di Gemellaggio con altre Municipalità Europee, quali Ligatne (Lettonia), Glabushovze (Slovacchia), Jobbaji (Ungheria). La manifestazione, che ha avuto luogo dal 22 al 29 ottobre, si è prefissa l’obiettivo di avvicinare i cittadini Europei alle Istituzioni Comunitarie e di risvegliare un senso di appartenenza e di identità comune. Il patto di fratellanza, nell’ambito del Progetto Europeo di Gemellaggio fra città, dal titolo “Linkng Citizens for Building our Europe-Progect”, è stato firmato sabato 25, presso il palazzo Brunaccini. Il Progetto, finanziato dall’Agenzia Esecutiva EACEA della Commissione Europea, è incentrato sulle tematiche relative alla promozione della [leggi tutto]



PADRE SALVATORE ORLANDO NUOVO PARROCO DI ITALA

Da novello sacerdote è stato vicario parrocchiale ad Alì.
23-10-15

Si è ufficialmente insediato, sabato 10 ottobre, il nuovo parroco di Itala. Si tratta di Padre Salvatore Orlando, 44 anni, originario di Roccafiorita, finora parroco della comunità Santa Maria del Rosario di Allume, frazione di Roccalumera.

Padre Salvatore, sabato scorso, ha preso possesso dell’ente ecclesiastico nel corso di una celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Gaetano Tripodo, delegato vescovile ad omnia. A Itala, ad accogliere il novello parroco, che è giunto assieme a mons. Tripodo, c’erano il delegato vicariale, Padre Vincenzo D’Arrigo, diversi sacerdoti del vicariato di Roccalumera e alcuni amici di Don Salvatore, i due diaconi Pippo Giannetto e Giuseppe Genovese, il sindaco Antonino Crisafulli, il suo vice Giovanni Feudale, il [leggi tutto]



A MONS. IGNAZIO CANNAVO', ARCIVESCOVO E PADRE DEL MIO SACERDOZIO

Padre Vincenzo: «E' stato una guida per tutti, un padre che si è speso totalmente per la Chiesa messinese».
21-10-15

Desidero rivolgere un pensiero e un caro saluto al compianto Mons. Ignazio Cannavò, il vescovo che è stato il padre del mio sacerdozio, che mi ha voluto,  subito dopo la mia ordinazione, suo segretario particolare, che mi ha nominato arciprete – parroco di Alì, che tante e tante volte mi è stato vicino a consigliarmi, a guidarmi, a mettere in calma i miei ardori di giovane parroco. Un pastore buono, straordinariamente intelligente, ma soprattutto mite ed umile.

«Eccellenza Rev.ma, anche Lei è  ritornato alla Casa del Padre e se n’è andato in silenzio, in punta di piedi, senza disturbare nessuno, come era nel suo stile. Buono, umile, gentile, ma un gran signore dal grande cuore e per tutti maestro, padre che si è speso totalmente per la [leggi tutto]



E’ TORNATO ALLA CASA DEL PADRE MONS. IGNAZIO CANNAVO’ ARCIVESCOVO EMERITO DELL’ARCIDIOCESI DI MESSINA

E' stato il 108° Arcivescovo di Messina
19-10-15

Domenica sera, nella Casa del clero "Oasi S. Maria Assunta" di Aci S. Antonio, ha concluso il suo itinerario di vita terrena S.E. Mons. Ignazio Cannavò, Arcivescovo Metropolita che ha guidato la nostra Arcidiocesi per ben 21 anni, dal 30 settembre 1976 al 17 maggio 1997.
Le Esequie si terranno nella Cattedrale di Acireale, martedì 20 ottobre, alle ore 15,30. La salma sarà quindi traslata nella Cattedrale di Messina, dove alle ore 21 si terrà una Veglia di preghiera.
Mercoledì 21 ottobre, alle ore 11, S.E. Mons. Antonino Raspanti presiederà la Messa esequiale nella Cattedrale di Messina.



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58



twitter logo

"Auguro a tutti un cammino quaresimale ricco di frutti; e vi chiedo di pregare per me e i miei collaboratori, che og… https://t.co/hoCeVzn4Ze"

Tweetato il 18 Febbraio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.