Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Novembre

Martedi 21 · Presentazione della B.V. Maria

Il Signore mi sostiene.

Liturgia: 2Mac 6,18-31; Sal 3; Lc 19,1-10.

S. Messa ore 17,00.


Mercoledi 22 · S. Cecilia

Ci sazieremo, Signore, contemplando il tuo volto.

Liturgia: 2Mac 7,1.20-31; Sal 16; Lc 19,11-28.


Giovedi 23 · S. Clemente I ; S. Colombano

A chi cammina per la retta via mostrerò la salvezza di Dio.

Liturgia: 1Mac 2,15-29; Sal 49; Lc 19,41-44.

S. Messa ore 17,00.


Venerdi 24 · Ss. Andrea Dung-Lac e compagni

Lodiamo il tuo nome glorioso, Signore.

Liturgia: 1Mac 4,36-37.52-59; Cant. 1Cron 29,10-12; Lc 19,45-48.


Sabato 25 · S. Caterina d'Alessandria (Compatrona di Ali')

Esultero', Signore, per la tua salvezza.

Liturgia: 1Mac 6,1-13; Sal 9; Lc 20,27-40.

S. Messa ore 9,00.


Domenica 26 · CRISTO RE DELL'UNIVERSO

Il Signore e' il mio pastore: non manco di nulla.

Liturgia: Ez 34,11-12.15-17; Sal 22; 1Cor 15,20-26.28; Mt 25,31-46.

Ore 16,00 Catechesi e attività di oratorio.

Ore 17,30 S. Messa, atto di consacrazione al Sacro cuore e benedizione Eucaristica.


Lunedi 27


LITURGIA

11 novembre: S. Martino di Tours

09-11-17


Quattromila chiese dedicate a lui in Francia, e il suo nome dato a migliaia di paesi e villaggi; come anche in Italia, in altre parti d’Europa e nelle Americhe: Martino il supernazionale. Nasce in Pannonia (che si chiamerà poi Ungheria) da famiglia pagana, e viene istruito sulla dottrina cristiana quando è ancora ragazzo, senza però il battesimo. Figlio di un ufficiale dell’esercito romano, si arruola a sua volta, giovanissimo, nella cavalleria imperiale, prestando poi servizio in Gallia. E’ in quest’epoca che può collocarsi l’episodio famosissimo di Martino a cavallo, che con la spada taglia in due il suo mantello militare, per difendere un mendicante dal freddo.
Lasciato l’esercito nel 356, raggiunge [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

OTTAVA DI S. AGATA: BIS DELLA PROCESSIONE

Tanta gente ha accompagnato la Santa Patrona lungo la via Roma.
29-08-16

Domenica 28 agosto si è svolta la celebrazione dell’Ottava della Festa Grande. Non è questa una ricorrenza consueta, forse mai era stata celebrata. Tantissima la gente che ha partecipato, prendendo parte anche alla processione “breve”. Sulle note della banda musicale il corteo si è ritrovato ancora una volta dietro la statua della martire catanese, per percorrere un tragitto che da qualche anno è divenuto quello della ricorrenza estiva, quando il 17 agosto viene ricordata la traslazione delle reliquie.

Al rientro la benedizione ed il bacio del “Braccio”.

E’ stata questa un’occasione per ricordare i bei momenti trascorsi durante lo svolgimento della festa grande. Padre Vincenzo ha anche chiamato sull’altare le piccole [leggi tutto]



I CILIARI DELLE RAGAZZE CONCLUDONO LE OPERAZIONI DI RESTITUZIONE DELL’ORO RICEVUTO IN PRESTITO

Sono stati 1.740 i pezzi d’oro utilizzati per l’addobbo del cilio. Oggi con la processione “breve” si concludono i festeggiamenti decennali in onore di S. Agata.
28-08-16

Quest’anno la festa grande sembrava essere partita un po’ sottotono, ma via via che si andava avanti con i preparativi l’interesse e la partecipazione aumentavana sempre più, fino al grande coinvolgimento delle giornate di festa quando si è registrata una presenza ben al di sopra delle previsioni. Grande partecipazione non solo alla processione di domenica 21 agosto, quando i cilii ed il fercolo di S. Agata si sono riversati in un bagno di folla, ma anche a tutte le attività collaterali organizzate: «Quest’anno con i vari eventi in programma si sono voluti attenzionare gli aspetti culturali e devozionali della manifestazione», così aveva detto P. Vincenzo.

Quelli che hanno vissuta la festa in modo del tutto diversa sono stati i Ciliari. Le [leggi tutto]



LUDOVICA E RACHELE, VERO MOTORE TRAINANTE DI QUESTA FESTA

P. Vincenzo: «Grazie alle bambine che hanno svolto egregiamente il loro ruolo e grazie anche alle maestre per l’impegno profuso».
27-08-16

Ludovica, vorresti ricominciare la festa? Questa è la domanda che ho posto due giorni orsono, alla bambina che ha svolto il ruolo di S. Agata. La sua risposta: si certamente!

In questa “festa grande”, la grande sorpresa sono state proprio loro: Ludovica e Rachele.

Sempre sorridenti, si sono ben immedesimate nell’importante ruolo cui erano chiamate. Se una di loro dava qualche segnale di stanchezza, l’altra era subito pronta a spronarla e incoraggiarla. Hanno ben  recepito che la comunità si aspettava tanto da loro e non hanno deluso.

Tutto adesso è terminato, resterà  loro un gradevolissimo ricordo, come un sogno piacevole. Ricordate, questo detto, [leggi tutto]



GRAZIE A TUTTI!

Padre Vincenzo: «Questa è la mia quarta Festa Grande e forse anche l’ultima».
26-08-16

Carissimi,

desidero esprimere un doveroso ringraziamento per la buona riuscita della Festa Grande edizione 2016.  

Sono molto contento della grande partecipazione di tantissimi ospiti, come anche di tutti quei parrocchiani che si sono adoperati nei preparativi della festa: la Commissione “festa grande”, i “Ciliari”, il “Comitato Giubileo Parrocchiale”, il Sindaco e l’Amministrazione Comunale, l’Associazione “Alias”, il Patronato “Fenapi”, la Confraternita di Misericordia, il Coro parrocchiale con la maestra direttrice e organisti, il Corpo Bandistico, i “Portatori della Vara e dei Cerei”, chi si è impegnato per  la vendita dei biglietti della Lotteria,chi ha realizzato l’addobbo  e le [leggi tutto]



TANTI GLI ALIESI RESIDENTI ALTROVE TORNATI AD ALI’ PER LA FESTA

Ora si torna alla normalità: gradatamente il paese si svuota.
25-08-16

Sono tanti gli aliesi residenti fuori Alì, da dove, loro o gli antenati, si sono trasferiti prevalentemente per motivi di lavoro, che nelle scorse settimane hanno fatto rientro al paese d’origine per partecipare alla “Festa Ranni”. Anche quest’anno, così come avvenuto nel 2006, Alì è divenuto un paese vitale: tutte le abitazioni ormai disabitate sono state riaperte per l’occasione, la piazza e le strade sono state frequentate da tanti volti conosciuti, ma anche da tanta gente nuova. Qualcuno, infatti, ha portato con sé familiari o amici. La curiosità e l’attesa è stata tale da spingere i nostri concittadini a coinvolgere anche altre persone.

L’attaccamento alla propria terra ed il desiderio di onorare la Santa Patrona, [leggi tutto]



PROCESSIONE DI S. AGATA: DOMENICA SI REPLICA

A chiusura dei festeggiamenti decennali sarà celebrata l’Ottava con la processione “breve” della Santa Patrona.
24-08-16

L’ampio periodo dedicato a S. Agata quest’anno sarà ampliato fino a domenica prossima, quando sarà celebrata l’Ottava della Festa Grande. Nonostante per la festa decennale non sia previsto, Padre Vincenzo ha voluto questo ulteriore momento di preghiera per ringraziare Dio e la Santa Patrona per la riuscita della manifestazione appena conclusa. Domenica 28 agosto, dunque, subito dopo la S. Messa delle 19,00, la statua della Martire catanese verrà portata nuovamente in processione per il tragitto “breve”, fino al rifornimento. Al rientro in Chiesa ci sarà il bacio della reliquia. Una piccola appendice ai festeggiamenti solenni della settimana scorsa, cui non mancherà di partecipare tutta la comunità.

In Chiesa Madre ancora è [leggi tutto]



FACEBOOK E I COMMENTI SULLA FESTA GRANDE

Con i video e le foto postati, sono tanti i messaggi e le riflessioni presenti sui social.
23-08-16

Com’era prevedibile su facebook la Festa Grande ha spopolato. E’ un rincorrersi di video, foto e commenti, che ognuno cerca di fare propri condividendoli.

Iona vive fuori Alì e non ha potuto partecipare ai tre giorni di festa, ma dice di averne «...saggiato il profumo, l’entusiasmo qualche settimana fa. Ho ballato felice e spensierata tra i compaesani accoglienti. Le mie figlie hanno scoperto le mie e le loro antiche radici tra danze, ricordi, musica e racconti di nonni e bisnonni. Grazie miei amati Lioti! Grazie perché conservate le nostre tradizioni con sacrifici ed allegria...».

Paola, invece, ha partecipato intensamente ai vari momenti della festa e scrive: «...felice di essermi ritrovata con tutta la gente, i luoghi e le attività [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56



twitter logo

"Il sorriso semplice e puro di Maria sia fonte di letizia per ognuno di noi davanti alle difficoltà della vita."

Tweetato il 21 Novembre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.