Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Ottobre

Martedi 23 · S. Giovanni da Capestrano

Il Signore annuncia la pace al suo popolo.

Ef 2, 12-22; Sal 84; Lc 12, 35-38.

S. Messa ore 18,00.


Mercoledi 24 · S. Antonio M. Claret

Attingerete acqua con gioia alle sorgenti della salvezza.

Ef 32-12; Cant. Is 12,2-6; Lc 12,39-48.


Giovedi 25 · S. Miniato; S. Gaudenzio; S. Frontone; B. Carlo Gnocchi

Dell'amore del Signore e' piena la terra.

Ef 3,14-21; Sal 32; Lc 12,49-53.

S. Messa ore 18,00.


Venerdi 26 · Ss. Luciano e Marciano

Ef 4,1-6; Sal 23; Lc 12, 54-59.

Noi cerchiamo il tuo volto, Signore.


Sabato 27 · S. Evaristo

Andremo con gioia alla casa del Signore.

Ef 4,7-16; Sal 121; Lc 13,1-9.

S. Messa ore 9,00 - Chiesa del Rosario.


Domenica 28 · Ss. Simone e Giuda ap.

Grandi cose ha fatto il Signore per noi.

Ger 31,7-9; Sal 125; Eb 5,1-6; Mc 10,46-52.

Ore 16,00 Oratorio.
Ore 17,30 S. Messa.


Lunedi 29 · S. Onorato di Vercelli

Facciamoci imitatori di Dio, quali figli carissimi.

Ef 4,32 - 5,8; Sal 1; Lc 13,10-17.

Ore 18,00 Catechismo.


LITURGIA

22 ottobre: S. Giovanni Paolo II. Preghiera.

E’ stato proclamato Santo il 27 aprile 2014 da Papa Francesco. Viene festeggiato annualmente nel giorno del suo insediamento al Soglio Pontificio.
21-10-18



O Dio, Padre Figlio e Spirito Santo, per l'intercessione di S. Giovanni Paolo II, imploriamo dalla Tua Divina Misericordia il perdono e la pace per l'umanità del nostro tempo. Attraverso l'annuncio del Tuo regno sino ai confini della terra i cristiani siano uniti nel loro unico Capo Gesù Cristo nostro Signore. Lo Spirito Santo rinnovi i prodigi della Pentecoste nei coniugi e nelle famiglie cristiane; susciti nei giovani ideali di vera perfezione nella verità e nell'amore; doni ai malati e ai sofferenti viva speranza di vita vera. La Chiesa tutta sia comunione e missione, testimone del Tuo amore trinitario perché il mondo creda che Tu sei il vero unico Dio, Padre di tutto il genere umano. Fa' che quanti si affidano all’intercessione di San Giovanni Paolo II siano da Te esauditi nelle loro necessità, spirituali e materiali. Amen


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

AD ALI’ IL SINDACO FIUMARA CI RIPROVA

Con una differenza di 17 voti, nel 2013 Pietro Fiumara ha vinto le elezioni. In Consiglio Comunale le donne sono in maggioranza rispetto ai colleghi uomini. La Giunta si presenta completamente rinnovata rispetto all’insediamento.
21-02-18

Alle prossime elezioni amministrative il primo cittadino di Alì proverà a raddoppiare. Pietro Fiumara è stato eletto nel 2013 con 261 voti contro i 244 riportati dall’allora sindaco uscente Carmelo Satta, con il quale fino a quel momento aveva amministrato, ricoprendo la carica di Presidente del Consiglio. In quella tornata elettorale Fiumara è stato appoggiato dalla lista “Uniti per ricostruire Alì” e Satta dalla lista “Continuiamo insieme per Alì”. La prima, con 286 voti, ha avuto la meglio sulla seconda, che ha riportato 274 voti. Bisogna comunque rilevare l’alto tasso di astensionismo.

L’amministrazione in carica si caratterizza per l’alta percentuale di presenza femminile. Addirittura il gruppo di minoranza è costituito esclusivamente da donne: Agata Raneri, Giusy Pantò, Grazia Magazzù e Cristina Interdonato. Queste ultime sono subentrate, rispettivamente, ai dimissionari Agatino Agnello e Pietro Ferrante. La quota “rosa” è completata dalle tre consigliere di maggioranza: Giuseppina Garufi (vice presidente del consiglio), Anna Gueli e Angela Smeralda. Si potrebbe dire, dunque, che, se si volesse ridisegnare una mappa di genere del Consiglio Comunale, in modo trasversale, le sette consigliere avrebbero la maggioranza rispetto ai cinque colleghi uomini: Giovanni Fiumara (Presidente), Paolo Smeralda, Francesco Cateno Grioli, Santino Silipigni e Giuseppe Miceli. Diversa è la situazione in Giunta, dove trova posto solo una rappresentante del gentil sesso.

Altro elemento che ha segnato questo quinquennio è stato il continuo rinnovo della Giunta Municipale. Alla fine del 2015, infatti, il sindaco Fiumara ha revocato l’incarico agli assessori Rosario Raneri e Rosario Pantò e al vice sindaco Mario Schirò, nominati nel 2013. A distanza di un mese, anche Milena Grioli ha deciso di rimettere la delega assessoriale. La Giunta è stata così rinnovata completamente con due consiglieri comunali, Paolo Smeralda (vice sindaco) e Francesco Cateno Grioli e due esterni, Francesco Domenico Grioli e Giovanna Doni. Quest’ultima, però, il 13 novembre 2017 ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di assessore. La sostituta è stata individuata nella persona di Rosy Raneri.




twitter logo

"La speranza non è un’idea, è un incontro. Come la donna che aspetta d’incontrare il figlio che nascerà dal suo grembo. #SantaMarta"

Tweetato il 23 Ottobre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.