Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Dicembre

Martedi 18 · S. Gaziano; S. Malachia profeta

Nei suoi giorni fioriranno giustizia e pace.

Ger 23,5-8; Sal 71; Mt 1,18-24.

Novena e S. Messa ore 05,30.


Mercoledi 19 · S. Anastasio I

Cantero' senza fine la tua gloria, Signore.

Gdc 13,2-7.24-25a; Sal 70; Lc 1,5-25.

Novena e S. Messa ore 05,30.


Giovedi 20 · S. Liberale di Roma

Ecco, viene il Signore, re della gloria.

Is 7,10-14; Sal 23; Lc 1,26-38.


Venerdi 21 · S. Pietro Canisio; S. Michea profeta

Esultate, o giusti, nel Signore; cantate a lui un canto nuovo.

Ct 2,8-14 opp. Sof 3,14-17; Sal 32; Lc 1,39-45.

Novena e S. Messa ore 05,30.


Sabato 22 · S. Francesca Saverio Cabrìni

Il mio cuore esulta nel Signore, mio Salvatore.

1Sam 1,24-28; Cant. 1Sam 2,1.4-8; Lc 1,46-55.

Novena e S. Messa ore 05,30.


Domenica 23 · IV di Avvento - S. Giovanni da Keti; S. Vittoria

Signore, fa’ splendere il tuo volto e noi saremo salvi.

Mi 5,1-4a; Sal 79; Eb10,5-10; Lc 1,39-45.

Novena e S. Messa ore 17,30.


Lunedi 24


LITURGIA

“CELESTE PATRONA DELLA TERRA DI SICILIA, CI AFFIDIAMO A TE”

8 Dicembre: IMMACOLATA CONCEZIONE
05-12-18



L'icona tradizionale della Vergine Maria Immacolata riflette l'invocazione litanica del santuario lauretano che Isaia canta nel vaticinio che contrappone la città santa, protetta da mura e baluardi, alla prosopopea della città terrena, calpestata dai poveri: “turris eburnea”.
A Maria Immacolata, celeste patrona della terra di Sicilia, delle sue Chiese e della sua gente, affaticata nella città terrena, non possiamo chiedere altro che la sua preghiera al Padre sia quel baluardo di difesa in cui ciascuno di noi può confidare. Il cuore di Maria, donna e madre di Dio, è il santuario terreno-celeste in cui troviamo rifugio sicuro, e in cui speriamo che ogni siciliano cerchi la consolazione e la speranza che [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

IL PRIMO GIORNO DELLA NOVENA SARA’ INTRONIZZATA LA RELIQUIA DI S. AGATA

Alcuni Sacerdoti del Vicariato presiederanno le celebrazioni. Il 2 febbraio i fanciulli delle scuole di Alì porteranno i fiori alla Santa Patrona.
24-01-18

Inizierà sabato 27 gennaio la Novena in onore di S. Agata, in preparazione alla festa. Quel giorno, l’avvio del ciclo delle celebrazioni agatine sarà segnalato alle ore 12,00, dai botti e dallo scampanio festoso. La coroncina e la S. Messa sono previste tutti i giorni, alle ore 18,00.

Quest’anno, saranno presenti anche alcuni sacerdoti del nostro Vicariato. Il primo giorno toccherà a Padre Luciano D’Arrigo, Parroco di Mandanici e Rocchenere. Subito dopo la Coroncina  sarà intronizzata la Reliquia di S. Agata: il venerato “Braccio” argenteo della Santa sarà portato processionalmente sull’altare, dove sarà incensato. Al termine della celebrazione eucaristica sarà possibile onorare la Patrona con il bacio della Reliquia.

Lunedì 29 gennaio, a officiare la Messa sarà Don Santino Caminiti, Parroco di S. Maria della Catena in Roccalumera e di Pagliara, mentre martedi 30 sarà la volta dell’Arciprete di Fiumedinisi, Don Daniele Femminò. Mercoledi 31 sarà presente un sacerdote polacco, Don Matteo Rachwalski, che risiederà ad Alì Terme per dare manforte a P. Vincenzo. Il giorno dopo, giovedi 1 febbraio, la S. Messa sarà presieduta da Don Francesco Broccio, Parroco di S. famiglia in S. Teresa. 

Le altre celebrazioni saranno presiedute dal nostro Arciprete. In particolare, si segnalano gli appuntamenti del Triduo: il 2 febbraio, Festa della Presentazione del Signore, durante la celebrazione serale ci sarà la benedizione delle candele; quel giorno di mattino, alle 10,30, i fanciulli delle scuole di Alì si recheranno ai piedi della Patrona per l’ormai tradizionale omaggio floreale, subito dopo parteciperanno alla S. Messa. Il giorno dopo, sabato 3 febbraio, memoria di S. Biagio, durante la celebrazione, il Parroco benedirà la gola ai presenti. Domenica 4, altro appuntamento che vede protagonisti i ragazzi aliesi: oltre che alle 18,00, la Messa sarà celebrata anche alle 11,00, animata dai fanciulli dell’Oratorio parrocchiale.

Il giorno della festa, lunedi 5 febbraio, le Messe saranno tre: 8,30, 11,00 e al rientro dalla processione. Quella solenne delle 11,00 sarà officiata da Mons. Cesare Di Pietro, Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Messina. Nel pomeriggio, la processione che attraverserà tutto il paese, partirà dalla chiesa madre alle ore 16,30. Al rientro, la Messa, celebrata da Don Jeanclaude Kunangidi, Parroco di S. Maria del Carmelo e S. Nicolò di Bari in Scaletta.

I festeggiamenti si concluderanno il 12 febbraio con la celebrazione dell’Ottava. La Messa di ringraziamento sarà celebrata alle ore 18,00.




twitter logo

"Essere come san Giuseppe: uomo dei sogni, ma non un sognatore; uomo del silenzio, perché rispetta il piano di Dio. #SantaMarta"

Tweetato il 18 Dicembre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.