Mercoledì 12 febbraio, Ottava di Sant'Agata: ore 16.00 S. Messa.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Febbraio

Martedi 18 · S. Elladio; S. Geltrude Comensoli; B. Giovanni da Fiesole

Gc 1,12-18; Sal 93; Mc 8,14-21.

Beato l'uomo a cui insegni la tua legge, Signore.

S. Messa ore 17,30.


Mercoledi 19 · S. Mansueto; S. Proclo; B. Corrado Confalonieri

Gc 1,19-27; Sal 14; Mc 8,22-26.

Signore, chi abitera' sulla tua santa montagna?


Giovedi 20 · S. Eucherio; S. Giacinta Marto; S. Leone di Catania

Gc 2,1-9; Sal 33; Mc 8,27-33.

Il Signore ascolta il grido del povero.

S. Messa ore 17,30.


Venerdi 21 · S. Pier Damiani; B. Maria Enrica Dominici

Gc 2,14-24.26; Sal 111; Mc 8,34-9,1.

La tua legge, Signore, e' fonte di gioia.


Sabato 22 · CATTEDRA DI SAN PIETRO

1Pt 5,1-4; Sal 22; Mt 16,13-19.

Il Signore e' il mio pastore: non manco di nulla.


Domenica 23 · S. Policarpo

Lv 19,1-2.17-18; Sal 102; 1Cor 3,16-23; Mt 5,38-48.

Il Signore e' buono e grande nell'amore.


Lunedi 24


LITURGIA

La Vergine Maria e il "Messaggio di Lourdes"

Nella foto: Padre Vincenzo a Lourdes celebra la S. Messa nella Grotta delle Apparizioni
10-02-20


1858, Lourdes. Ai piedi dei Pirenei, è  un paese di tagliapietre e contadini.

La famiglia Soubirous è in rovina, ridotta a vivere in un luogo prima adibito a prigione, ma che viene ritenuto inidoneo anche per i carcerati: il  Cachot.

L' 11 febbraio, Bernadette, sua sorella Toinette e una loro amica, Jeanne Abadie, vanno in cerca di legna. Si dirigono verso "il luogo dove il torrente si getta nel Gave". Arrivano dinanzi alla grotta di Massabielle. Questa é poco meno di una discarica, piena di detriti portati dal fiume, di rifiuti dei maiali,  ma anche di legna da poter raccogliere. Toinette e Jeanne attraversano l'acqua ghiacciata del torrente per raggiungerla, ma Bernadette, a causa della sua asma cronica, esita a [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

«CARI FIDANZATI, IMPARATE DAI PROMESSI SPOSI»

Il corso vicariale di preparazione al matrimonio si è concluso con la Messa celebrata nella Parrocchia S. Rocco in Alì Terme.
21-03-17

E' questo l’invito proposto da Papa Francesco durante l’udienza generale del 27 maggio 2015. Un discorso molto bello, nel quale il Vescovo di Roma ha spiegato che il fidanzamento è un cammino che aiuta a prepararsi al matrimonio e in cui è importante non “bruciarsi” e farsi determinare dalla mentalità moderna, che ci spinge a volere “tutto e subito”

Il pensiero del Papa è stato utilizzato da P. Vincenzo D’Arrigo, Vicario Foraneo di Roccalumera, nella  omelia  della S. Messa a conclusione del corso vicariale di preparazione al matrimonio.

Il Cammino per le coppie di fidanzati, provenienti dalle diverse parrocchie del Vicariato, si è tenuto nella chiesa parrocchiale “S. Maria della Catena” in Roccalumera. Coordinatore ne è stato, come sempre, il Diacono Pippo Giannetto e di settimana in settimana si sono succeduti sacerdoti, coniugi cristiani, un avvocato e una dottoressa.

Le coppie che hanno partecipato sono state 28. La S. Messa conclusiva è stata celebrata sabato 18 marzo scorso nella Chiesa parrocchiale di S. Rocco in Alì Terme. Al termine della celebrazione sono stati consegnati ai fidanzati gli attestati di partecipazione e dopo, nel saloncino parrocchiale, si è volto un momento di fraternità

E’ importante scoprire cosa Dio pensa dell’amore umano, perché la sua parola è l’unica capace di fare chiarezza in un campo tanto delicato e fondamentale per ogni persona. l’amore è l’asse portante della nostra esistenza, dato che riuscire nella vita è riuscire nell’amore.
Più difficile è vivere in modo maturo l’esperienza dell’amore sponsale; per questo dobbiamo rinunciare all’improvvisazione e compiere un viaggio che ci permetta di aprire gli occhi sulle nostre false certezze e ci aiuti ad uscire dalle schiavitù nelle quali a volte siamo costretti, a causa della nostra fragile affettività.

Diamo perciò inizio al nostro cammino, con il quale ci proponiamo di riscoprire la bellezza dell’amore e anche di individuare gli strumenti utili alla sua crescita.




twitter logo

"Ognuno di noi ha qualcosa che si è indurito nel cuore. La medicina contro la durezza del cuore è la memoria, ricord… https://t.co/C4z0HssJrg"

Tweetato il 18 Febbraio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.