Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Ottobre

Domenica 24 · S. Antonio M. Claret

Ger 31,7-9; Sal 125; Eb 5,1-6; Mc 10,46-52.

Grandi cose ha fatto il Signore per noi.

Ore 17.30 S. Rosario
Ore 18.00 S. Messa e benedizione con la reliquia di S. Giovanni Paolo II


Lunedi 25


Martedi 26


Mercoledi 27


Giovedi 28


Venerdi 29


Sabato 30


LITURGIA

22 ottobre: S. Giovanni Paolo II. Preghiera.

E’ stato proclamato Santo il 27 aprile 2014 da Papa Francesco. Viene festeggiato annualmente nel giorno del suo insediamento al Soglio Pontificio.
14-10-21



O Dio, Padre Figlio e Spirito Santo, per l'intercessione di S. Giovanni Paolo II, imploriamo dalla Tua Divina Misericordia il perdono e la pace per l'umanità del nostro tempo. Attraverso l'annuncio del Tuo regno sino ai confini della terra i cristiani siano uniti nel loro unico Capo Gesù Cristo nostro Signore. Lo Spirito Santo rinnovi i prodigi della Pentecoste nei coniugi e nelle famiglie cristiane; susciti nei giovani ideali di vera perfezione nella verità e nell'amore; doni ai malati e ai sofferenti viva speranza di vita vera. La Chiesa tutta sia comunione e missione, testimone del Tuo amore trinitario perché il mondo creda che Tu sei il vero unico Dio, Padre di tutto il genere umano. Fa' che quanti si affidano all’intercessione di San Giovanni Paolo II siano da Te esauditi nelle loro necessità, spirituali e materiali. Amen


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

PAPA FRANCESCO RINGRAZIA PER I DONI RICEVUTI E BENEDICE LA COMUNITA’ ALIESE

Padre Vincenzo nell’apporre la dedica sul frontespizio del libro, aveva scritto: «La Comunità sarebbe felice di ospitarLa».
03-12-16

Un misto di commozione e compiacimento ha animato Padre Vincenzo nel leggere ai fedeli, durante la celebrazione domenicale, la missiva ricevuta dal Vaticano. A scrivere è Mons. Paolo Borgia dalla Segreteria di Stato, il quale ringrazia per i doni pervenuti al Santo Padre Francesco: «la pubblicazione sulla Chiesa Madre di Alì e un DVD sulla festa di Sant’Agata che Ella, anche a nome di codesta Comunità parrocchiale, ha voluto recentemente inviarGli in omaggio, apponendovi una devota dedica».

Padre Vincenzo, infatti, quindici giorni or sono aveva lasciato a Mons. Pawlowski alcuni doni per il Papa. Sul libro della Chiesa Madre di Alì, aveva
scritto: «A Sua Santità Papa Francesco, la Comunità Parrocchiale di S. Agata V.M. in Alì (ME), sarebbe felice di ospitarLa».

L’Arcivescovo, Delegato Apostolico per le rappresentanze pontificie, aveva assicurato che avrebbe volentieri fatto da tramite visto che opera a stretto contatto con il Pontefice. Ed infatti a meno di due settimane sono arrivati i ringraziamenti.

«Sua Santità, a mio mezzo, - si legge ancora nella lettera – desidera manifestarLe cordiale gratitudine per i doni e per i sentimenti di filiale venerazione che hanno suggerito il premuroso gesto e, mentre chiede di pregare per la Sua persona e per il Suo universale ministero di Successore dell’Apostolo Pietro, volentieri imparte a Lei ed a quanti sono affidati alle sue cure pastorali la Benedizione Apostolica».

Ci si augura, ovviamente, che i dolci siciliani siano stati di suo gradimento, ma che prenda anche in considerazione la possibilità di trascorrere, compatibilmente con i suoi impegni, un periodo di riposo nelle nostre comunità. Gli Aliesi ne sarebbero veramente felici!

Roberto Roma




twitter logo

"L’annuncio del #Vangelo rinvigorisce la speranza, perché ci ricorda che in tutto ciò che viviamo Dio è presente, ci… https://t.co/Ceh53KqNy5"

Tweetato il 23 Ottobre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.