Dal 21 aprile hanno avuto inizio i "Martedì in onore di S. Agata". S. Messa alle ore 18.30.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Ottobre

Martedi 20


Mercoledi 21


Giovedi 22


Venerdi 23


Sabato 24


Domenica 25


Lunedi 26


LITURGIA

San Rocco, uno dei santi taumaturghi più popolari in Occidente.

Tutti lo invocavano tra il Medioevo e l’Ottocento in occasione del rinnovarsi delle epidemie di peste.
11-08-20



San Rocco è per questo anche uno dei santi occidentali più raffigurati.

Lo rappresentarono ogni genere di artisti: tanto quelli semplici dell’arte popolare, quanto alcuni tra i più gettonati come Tintoretto, Michelangelo, Ludovico Carracci, Guido Reni, Botticelli.

E tutti lo hanno dipinto o scolpito nello stesso modo, in un modo che serve a ricordare la sua storia, la storia di un pellegrino, con bastone, mantello, bisaccia, sandali, che va, nonostante una piaga sulla gamba, che cammina in compagnia di un cane, suo unico amico.

Rocco non era italiano, ma francese. Nacque a Montpellier in una famiglia agiata della grande borghesia mercantile tra il 1345 ed il 1350.

Secondo la tradizione, una volta [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

FG 2016: DUE “VALOROSE PECORELLE” DI DIO

Notevole l’impegno dimostrato da Rachele e Ludovica, le due bambine che impersoneranno Sant’Agata e Santa Caterina
28-07-16

Per vedere il video delle due bambine intente a tessere, cliccare sull'immagine.
Ludovica e Rachele, le bambine che saliranno sul “Cilio”! Ancora non sappiamo chi delle due rappresenterà S. Agata e chi S. Caterina, ma una cosa è certa: le rappresenteranno bene. Dal primo momento, queste due bambine si sono immedesimate nel ruolo importante che dovranno svolgere; hanno preso con passione l’impegno di cui saranno protagoniste e che certamente ricorderanno negli anni a venire con gioia e tanta emozione. Si sono appassionate, sia al lavoro del telaio, che comporta tanto sacrificio per due bambine, sia al ballo: forse riescono bene a vincere la stanchezza di questi  impegni, e non è da trascurare quello del seguire i ciliari nei loro “viaggi”, perché hanno accettato il tutto come un gioco, un bellissimo gioco di cui sono appunto protagoniste.

Desidero qui fare un accostamento simbolico delle due bambine, partendo dal significato dei loro nomi. Ludovica, è la forma femminile di Ludovico, un nome di origine franco-tedesco, che nasce dall’unione di due parole: hlud, “gloria, fama” e wig, “guerriero”. Unendo i due termini ne deriva che il significato del nome indica una “valorosa guerriera”. Rachele, molto antico questo nome, risalente alle prime pagine dell’Antico Testamento; anche in questo caso abbiamo l’unione di due termini: rah, “pecora” ed Hel, Dio: pecora di Dio.

E allora accostando questi due significati dei nomi, potremmo dire: queste due bimbe, pecorelle di Dio, con coraggio e valorosamente, stanno portando avanti il gravoso impegno che è venuto a cadere sulle loro, ancora gracili, spalle!

E allora con grande coraggio e con l’aiuto di Dio andate avanti, fino al compimento delle opera per cui siete state elette.

Con affetto.

P. Vincenzo




twitter logo

"Vi invito ancora a prendere in mano il #Rosario e ad alzare lo sguardo verso la Madonna, segno di consolazione e di… https://t.co/WtsEBUUEEO"

Tweetato il 19 Ottobre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.