Dal 21 aprile hanno avuto inizio i "Martedì in onore di S. Agata". S. Messa alle ore 18.30.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Ottobre

Martedi 20


Mercoledi 21


Giovedi 22


Venerdi 23


Sabato 24


Domenica 25


Lunedi 26


LITURGIA

San Rocco, uno dei santi taumaturghi più popolari in Occidente.

Tutti lo invocavano tra il Medioevo e l’Ottocento in occasione del rinnovarsi delle epidemie di peste.
11-08-20



San Rocco è per questo anche uno dei santi occidentali più raffigurati.

Lo rappresentarono ogni genere di artisti: tanto quelli semplici dell’arte popolare, quanto alcuni tra i più gettonati come Tintoretto, Michelangelo, Ludovico Carracci, Guido Reni, Botticelli.

E tutti lo hanno dipinto o scolpito nello stesso modo, in un modo che serve a ricordare la sua storia, la storia di un pellegrino, con bastone, mantello, bisaccia, sandali, che va, nonostante una piaga sulla gamba, che cammina in compagnia di un cane, suo unico amico.

Rocco non era italiano, ma francese. Nacque a Montpellier in una famiglia agiata della grande borghesia mercantile tra il 1345 ed il 1350.

Secondo la tradizione, una volta [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

AD ALI' SI PROCEDE CON ENTUSIASMO NEI PREPARATIVI PER LA TANTO ATTESA FESTA

Chiuso il laboratorio del pane per mancanza di luce, ma il lavoro prosegue.
26-07-16


Martedi 26 luglio la lavorazione del pane è stata sospesa perchè l'Enel ha interrotto l'erogazione della corrente elettrica per effettuare alcuni interventi sulla linea. I Ciliari del pane, dunque, hanno dovuto fermare la "produzione" delle forme di pane che sempre più hanno l'aspetto di vere e proprie opere d'arte. Infatti, assieme alle tradizionali ciambelline, alle tenaglie e alle palme, anch'esse belle e molto utili da distribuire poi ai fedeli, si stanno realizzando delle laboriose creazioni di solo pane azzimo. Il tema rimane sempre l'eucaristia e la devozione a S. Agata. Così nascono dei quadretti decorati con il calice, l'ostia e l'uva, corone del Rosario (in questo caso il pane viene fissato su un filo o una catenina), cuori squarciati con all'interno i simboli del martirio, Bibbie e Vangeli con frasi tratte dalla Parola di Dio, ostensori, crocifissi, stelle. Tutte opere necessarie per addobbare al meglio la struttura che sarà portata in processione. La sala consiliare, dove il pane viene conservato, ha cambiato veramente aspetto. Consigliamo a tutti di visitarla. E' un'emozione poter ammirare il frutto del lavoro dei ciliari del pane e di tutti coloro che in vario modo hanno voluto contribuire.

I Ciliari hanno appofittato di questo giorno di pausa per trasportare alcune ceste di pane presso i locali ove sarà allestito il cilio.

Intanto, quelli delle ragazze, con entusiasmo, programmano la "discesa" ad Alí Terme, domenica 31 luglio, dopo le due giornate di Fiumedinisi e Itala, vissute in allegria e nel segno della devozione alla nostra Patrona, pronti a vivere quest'altra esperienza con gioia.




twitter logo

"Vi invito ancora a prendere in mano il #Rosario e ad alzare lo sguardo verso la Madonna, segno di consolazione e di… https://t.co/WtsEBUUEEO"

Tweetato il 19 Ottobre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.