Dal 21 aprile hanno avuto inizio i "Martedì in onore di S. Agata". S. Messa alle ore 17.00.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Maggio

Venerdi 29 · S. Paolo VI ; S. Orsola (Giulia) Ledochowska

7.a di Pasqua.

At 25,13-21; Sal 102; Gv 21,15-19.

Il Signore ha posto il suo trono nei cieli.

S. Messa ore 18,30.


Sabato 30 · S. Giovanna d'Arco; S. Ferdinando III; S. Giuseppe Marello

7.a di Pasqua.

At 28,16-20.30-31; Sal 10; Gv 21,20-25.

Gli uomini retti, Signore, contempleranno il tuo volto.


Domenica 31 · PENTECOSTE, Visitazione B.V. Maria

At 2,1-11; Sal 103; 1Cor 12,3b-7.12-13; Gv 20,19-23.

Manda il tuo Spirito, Signore, a rinnovare la terra.

S. Messa ore 18,30.

-- Finisce il Tempo Pasquale --


Giugno

Lunedi 1


Martedi 2


Mercoledi 3


Giovedi 4


LITURGIA

S. RITA DA CASCIA

La Santa delle cose impossibili
21-05-20


Santa Rita da Cascia
, una delle figure più invocate e venerate dai praticanti cattolici, nacque da Antonio Lotti ed Amata Ferri, due “pacieri di Cristo” (antenati dei moderni “mediatori civili” e/o ”conciliatori”, ndr) impegnati con le lotte tra guelfi e ghibellini, nel 1381 a Roccaporena, frazione di Cascia (PG). Le venne dato il nome di Margherita, ma ben presto tutti la chiamarono Rita.

Il primo miracolo le viene attribuito a soli 5 giorni dalla sua nascita, il miracolo delle Api Bianche: i genitori, impegnati nella mietitura, lasciarono Rita in una culla sotto ad un albero. Le si avvicinano 5 api [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

FG 2016: LA LOCATION PER GLI SPETTACOLI SERALI SARA’ LA “PIAZZA NUOVA”

Per gli eventi estivi l’amministrazione comunale ha affidato l’incarico ad un “direttore artistico”.
16-07-16

La Festa Grande 2016 è ormai alle porte. Domenica 17 luglio, la compagine composta dai Ciliari delle ragazze e dai tantissimi cittadini aliesi, partirà alla volta di Fiumedinisi, per quello che sarà il primo dei tre “viaggi” previsti per la raccolta dell'oro da utilizzare per l’allestimento del cilio delle ragazze. Di notevole importanza è anche l’impegno dei Ciliari del pane, che proprio a partire dal 17 luglio lavoreranno per la preparazione del pane. Nel frattempo, c’è grande attesa per conoscere il programma estivo proposto dall’amministrazione comunale e, con esso, i nomi degli artisti che allieteranno i visitatori durante la Festa. A tale scopo, è stato affidato l’incarico di direttore artistico a Roberto Balastro. Si tratta di un artista di fama nazionale, originario di Santa Teresa di Riva, che ha recentemente collaborato con il Comune di Alì in occasione dell’Infiorata 2016 dello scorso 28 maggio.

Il compito di Balastro sarà quello di organizzare molte delle manifestazioni organizzate dal Comune, alcune delle quali svolte personalmente, che si terranno ad Alì durante tutto il periodo estivo. Sarà dunque la consolidata esperienza artistica di Roberto Balastro ad accompagnarci verso il momento culminante della Festa, in questa estate aliese già ricca di eventi e di emozioni. Tra le presenze certe, ma non ancora ufficializzate, c’è quella di un gruppo di comici provenienti dalla trasmissione “Insieme”, spettacolo televisivo molto seguito in tutta la Sicilia. La presenza del gruppo è prevista per la sera di mercoledi 17 agosto, giorno in cui Alì festeggia l’890° anniversario della traslazione delle reliquie di Sant’Agata ad Alì. Altra notizia certa è la location degli spettacoli.

Durante la settimana della Festa Grande, che va’ da lunedi 16 agosto a domenica 21 agosto, gli spettacoli serali organizzati dal comune si terranno nella cosiddetta “piazza nuova”. Si tratta dell’ampio terrazzo antistante l’attuale sede municipale. La struttura, data l’ampiezza e la presenza di un palco in muratura, si presta molto bene ad ospitare eventi importanti in grado di attrarre un gran numero di visitatori. Vista la posizione strategica all’entrata del paese è facile da raggiungere ed offre, inoltre, un panorama capace di costituire una perfetta scenografia per gli spettacoli. Tra le motivazioni che hanno spinto l’amministrazione a scegliere questa piazza c’è sicuramente quella di non poter montare il palco provvisorio in Piazza Duomo durante i giorni della Festa Grande. Il palco occuperebbe, infatti, troppo spazio e sarebbe di intralcio durante la processione con i due cilii.

Nell’attesa di prendere visione del programma estivo ufficiale e di conoscere i nomi dei personaggi che ci intratterranno nelle calde serate della festa, ci auguriamo che tutto possa andare nel migliore dei modi, per Sant’Agata, per la Festa, per gli aliesi e per l’immagine del paese di Alì.

Filippo Roma




twitter logo

"Lo Spirito Santo, quando Lo invitiamo nelle nostre ferite, unge i brutti ricordi col balsamo della speranza, perché… https://t.co/xSGQLk5UOL"

Tweetato il 28 Maggio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.