Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Maggio

Mercoledi 23 · 7.a di Tempo Ordinario - S. Desiderio; S. Onorato; S. Giovanna Antida Thouret

Beati i poveri in spirito, perche' di essi e' il regno dei cieli.

Gc 5,1-6; Sal 48; Mc 9,38-40.

S. Messa ore 18,30 Chiesa Madre.


Giovedi 24 · B.V. Maria Ausiliatrice; S. Vincenzo di Lerins

Beati i poveri in spirito, perche' di essi e' il regno dei cieli.

Gc 5,1-6; Sal 48; Mc 9,41-50.

Ad Ali' Terme, ore 18,00 S. Messa (cortile Istituto Maria Ausiliatrice e processione).


Venerdi 25 · 7.a di Tempo Ordinario - S. Beda; S. Gregorio VII ; S. Maria M. de' Pazzi

Misericordioso e pietoso e' il Signore.

Gc 5,9-12; Sal 102; Mc 10,1-12.

S. Messa ore 18,30 Chiesa Madre.


Sabato 26 · 7.a di Tempo Ordinario - S. Filippo Neri ; S. Lamberto di Vence

La mia preghiera stia davanti a te come incenso.

Gc 5,13-20; Sal 140; Mc 10,13-16.

Ore 9,00 S. Messa in Chiesa Madre.


Domenica 27 · SS. TRINITA' - S. Agostino di Canterbury

Beato il popolo scelto dal Signore.

Dt 4,32-34.39-40; Sal 32; Rm 8,14-17; Mt 28, 16-29.

Ore 11, S. Messa - faranno la loro Prima Comunione: D'Urso Michela - Fiumara Giuseppe,
Repici Silvia e Smeralda Ludovica.

Ore 19,00 S. Messa.


Lunedi 28 · 8.a di Tempo Ordinario – S. Germano; S. Ubaldesca; S. Lodovico Pavoni

Il Signore si ricorda sempre della sua alleanza.

1Pt 1,3-9; Sal 110; Mc 10,17-27.


Martedi 29


LITURGIA

S. Filippo Siriaco (d’Agira) antico Patrono di Alì

Il 12 maggio sono numerose le processioni e le manifestazioni devozionali celebrate nella Sicilia centro-occidentale in suo onore.
08-05-18

Filippo, stando a quanto scritto dal monaco Eusebio, che si dice suo compagno di viaggio, nacque in Tracia, regione sud-orientale della penisola balcanica allora provincia romana, ai tempi di Arcadio imperatore romano d’Oriente (395-408).
Fu istruito nelle discipline ecclesiastiche e anche nella lingua siriaca, a 21 anni ricevette il diaconato e poi arrivò in Italia insieme al suddetto monaco Eusebio, che a Roma gli fece da interprete. Dopo essere stato ordinato sacerdote, ebbe l’incarico di evangelizzare la Sicilia centro-occidentale, dove gli abitanti, terrorizzati dall’attività eruttiva dell’Etna, continuavano a vedere nel vulcano una manifestazione del demonio. Nell’isola, si stabilì  ad Agira, oggi [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

AD ALI’ "RAGAZZI… IN FESTA"

I fanciulli e i ragazzi del Vicariato di Roccalumera, a chiusura dell’anno catechistico, hanno fatto Giubileo ad Alì.
24-06-16

Il 20 Giugno 2016, si è svolto, nel Duomo di Alì, il Giubileo dei Fanciulli e dei Ragazzi del Vicariato di Roccalumera, in occasione dell' Anno Santo Straordinario della Misericordia - Giubileo Parrocchiale Aliese. I ragazzi presenti hanno vissuto un gioioso momento d’incontro, di preghiera e di fraternità accolti dal Vicario Foraneo Don Vincenzo D’Arrigo, che ha voluto fortemente organizzare e vivere, con il coinvolgimento dei parroci delle varie parrocchie, la manifestazione “Ragazzi… in festa”  in occasione di questo anno giubilare aliese. L’incontro ha avuto la partecipazione di bambini, ragazzi, giovani, genitori e catechisti che con fede hanno ascoltato chi è Gesù e che cosa può rappresentare per noi. Ogni gruppo parrocchiale, ha reso gioioso l’evento presentando brevi excursus delle attività svolte durante l’anno catechistico, canti, preghiere in onore di S. Agata e proiezioni video. Coordinavano l’evento, insieme a Padre Vincenzo, i giovani dell’Oratorio aliese e hanno dato il loro contributo anche Padre Santino Caminiti che ha presieduto la S. Messa, i diaconi Pippo Giannetto e Giuseppe Genovese ed ha svolto servizio liturgico Alessandro Rigano. Alla fine della Celebrazione piccoli e grandi sono stati invitati a condividere fraternamente e con gioia un rinfresco offerto dal Vicario. Rifacendoci a questo Anno di Grazia che Papa Francesco ci ha concesso con il Giubileo della Misericordia, facciamo nostre le sue parole: “La chiesa non è al mondo per condannare, ma per permettere l’incontro con quell’amore viscerale che è la misericordia di Dio. Perché ciò accada è necessario uscire. Uscire dalle chiese e dalle parrocchie, uscire e andare a cercare le persone là dove vivono, dove soffrono, dove sperano”.
Al termine, tutti noi che abbiamo vissuto questo momento speciale, ci siamo lasciati con la promessa di ritrorvarci in un prossimo futuro, con le parole del canto con cui ci hanno accolto e allietato i bambini aliesi: “Vogliamo esprimere la nostra gioia, perché stare insieme è bello”. 

Cettina Mancuso
Parrocchia S. Francesco di Paola - Rocchenere




twitter logo

"La vita cristiana va investita per Gesù e spesa per gli altri."

Tweetato il 22 Maggio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.