Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Ottobre

Domenica 24 · S. Antonio M. Claret

Ger 31,7-9; Sal 125; Eb 5,1-6; Mc 10,46-52.

Grandi cose ha fatto il Signore per noi.

Ore 17.30 S. Rosario
Ore 18.00 S. Messa e benedizione con la reliquia di S. Giovanni Paolo II


Lunedi 25


Martedi 26


Mercoledi 27


Giovedi 28


Venerdi 29


Sabato 30


LITURGIA

22 ottobre: S. Giovanni Paolo II. Preghiera.

E’ stato proclamato Santo il 27 aprile 2014 da Papa Francesco. Viene festeggiato annualmente nel giorno del suo insediamento al Soglio Pontificio.
14-10-21



O Dio, Padre Figlio e Spirito Santo, per l'intercessione di S. Giovanni Paolo II, imploriamo dalla Tua Divina Misericordia il perdono e la pace per l'umanità del nostro tempo. Attraverso l'annuncio del Tuo regno sino ai confini della terra i cristiani siano uniti nel loro unico Capo Gesù Cristo nostro Signore. Lo Spirito Santo rinnovi i prodigi della Pentecoste nei coniugi e nelle famiglie cristiane; susciti nei giovani ideali di vera perfezione nella verità e nell'amore; doni ai malati e ai sofferenti viva speranza di vita vera. La Chiesa tutta sia comunione e missione, testimone del Tuo amore trinitario perché il mondo creda che Tu sei il vero unico Dio, Padre di tutto il genere umano. Fa' che quanti si affidano all’intercessione di San Giovanni Paolo II siano da Te esauditi nelle loro necessità, spirituali e materiali. Amen


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

FESTA GRANDE 2016: CILIARI A LAVORO. TOLTE LE RUOTE AL CILIO DEL PANE

Decisi anche i luoghi dove saranno allestisti ed esposti i due cilii: quello del pane nell’edificio dell’ex Municipio, quello delle Ragazze in Chiesa Madre, così come avvenuto nella scorsa edizione.
29-04-16

I Ciliari chiamati quest’anno ad organizzare la Festa Ranni in onore di S. Agata, già dalla loro investitura ufficiale, avvenuta lo scorso 5 febbraio, si sono attivati per preparare la nuova edizione dell’antica manifestazione.

I Ciliari del Pane hanno trasferito la struttura lignea, per allestirla, all’ex Municipio, dove sarà anche predisposta la sala per esporre ed offrire ai fedeli-visitatori il pane azzimo, che verrà realizzato. La struttura del cilio ha subito qualche ritocco ed inoltre sono state tolte definitivamente le ruote che ne consentivano il trasporto per trascinamento, in determinati tratti di strada rettilinea, nel giorno della processione. La conformazione urbana del territorio, infatti, è tale da limitarne l’uso a pochi tratti, per poi costringere i portatori (prevalentemente i ciliari stessi) a doversi gravare, durante il trasporto a spalla, anche del peso delle stesse ruote fissate mediante una struttura in ferro. Le ruote sono state montate durante la festa del 1978, dai ciliari dell’epoca e da allora in ogni edizione erano state mantenute ed utilizzate. I ciliari attuali, invece, le hanno sostituite con una nuova base, all’estremità di ciascuno dei quattro assi portanti, su cui poggerà la struttura.

Per quanto riguarda, invece, il cilio delle Ragazze, è stato predisposto lo spazio in fondo alla chiesa, in prossimità del Fonte Battesimale, così come avviene dal 1996. Qui sarà trasferita la vara per essere preparata e poi esposta, con le bambine in atto a tessere, nei tre giorni di festa. Anche questo cilio ha subito alcuni interventi, in particolare sono state rifatte le stanghe, più lunghe rispetto a quelle esistenti, per consentire un più agevole trasporto a spalla. 

Si sta pensando anche agli addobbi e alle tele che dovranno rivestire le due macchinette, sulle quali saranno fissati: il pane in uno, i preziosi raccolti nell’altro. Si tratta di scelte effettuate in relazione allo stile e ai colori di base che si vogliono dare ai cilii. Si parla anche di come allestire i locali che li ospiterà e di come pubblicizzare la manifestazione, che ancora oggi conserva il fascino di un tempo.

R.R.




twitter logo

"L’annuncio del #Vangelo rinvigorisce la speranza, perché ci ricorda che in tutto ciò che viviamo Dio è presente, ci… https://t.co/Ceh53KqNy5"

Tweetato il 23 Ottobre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.