20 giugno: inizio "Martedi" in onore di S. Agata. S. Messa ore 18,30.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Giugno

Martedi 27 · S. Cirillo d'Alessandria

Signore, chi sara' ospite nella tua tenda?

Liturgia: Gen 13,2.5-18; Sal 14; Mt 7,6.12-14.

S. Messa ore 18,30.
Secondo Martedi di S. Agata.
36.mo anniversario di ordinazione sacerdotale del Parroco.


Mercoledi 28 · S. Ireneo

Il Signore si e' sempre ricordato della sua alleanza.

Liturgia: Gen 15,1-12.17-18; Sal 104; Mt 7,15-20.


Giovedi 29 · Ss. PIETRO e PAOLO

Il Signore mi ha liberato da ogni paura.

Liturgia: At 12,1-11; Sal 33; 2Tm 4,6-8.17-18; Mt 16,13-19.

Ore 18,30 S. Messa.


Venerdi 30 · Ss. Primi martiri della Chiesa romana

Benedetto l'uomo che teme il Signore.

Liturgia: Gen 17,1.9-10.15-22; Sal 127; Mt 8,1-4.


Luglio

Sabato 1


Domenica 2


Lunedi 3


LITURGIA

IL "SANTO DEL PANE"

La tradizione di benedire il pane in onore di S. Antonio e di distribuirlo in cambio di offerte a sostegno delle opere caritative affonda la propria origine nel miracolo della risurrezione, per intercessione del Santo di Tommasino.
12-06-17

Riproponiamo il racconto del miracolo della risurrezione del piccolo Tommasino come riportato da P. Vergilio Gamboso, ofm conv nel suo volume Libro dei miracoli di Sant’Antonio di Padova.               

Un bimbo di venti mesi, di nome Tomasino, i cui genitori avevano l’abitazione vicino alla chiesa del beato Antonio, in Padova, fu lasciato incautamente da sua madre accanto a un recipiente pieno d’acqua. Allorché quella donna fece ritorno a casa, vedendo emergere i piedi del bambino da quel mastello, vi si precipitò, e vide che la testa del figlio stava all’ingiù, nel fondo del recipiente, mentre i piedi si levavano sopra. Urlando trasse fuori il piccino, ormai rigido e [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

Giovani aliesi in concerto per celebrare il Natale

Successo riscosso anche dalla Corale Polifonica “Aura Vocis” durante il concerto di beneficenza
06-01-15

Si è svolto sabato 3 gennaio, nel Duomo di S. Agata, un concerto natalizio de “I ragazzi di Alì”, diretti dal Maestro Antonio Grioli, al fine di consentire ad alcuni musicisti “in erba” di esibirsi in una sorta di “saggio” di fine anno, a coronamento di alcuni mesi di studio.
La parte dedicata ai giovani promettenti è stata interamente tinta di rosa; si sono esibite: Denise Raneri, Agata Grioli, Irene Bonura e Marta Barbera. Le esibizioni si sono susseguite in assoli, duetti e trii, grazie alla dedizione e alla coordinazione attenta e costante del Maestro Grioli.
Vi è stata, inoltre, la partecipazione di giovani musicisti professionisti, quali: Irene Tavilla (flauto), Rosaria Cernuto (pianoforte), Albarita Roma (violino) e Fabio Restuccia (clarinetto). La presenza di questi ultimi ha contribuito a deliziare le attente orecchie degli ascoltatori aliesi, con l’esecuzione di brani tratti dal repertorio barocco, classico e romantico.
Antonio Grioli, oltre che duettare con i presenti, si è cimentato anche nelle vesti di presentatore, mettendo a proprio agio ogni giovane musicista e ringraziando anche il Parroco Don Vincenzo D’Arrigo  per la gentile ospitalità nel maestoso Duomo aliese.
La manifestazione, particolarmente apprezzata dai presenti per gli ottimi risultati raggiunti in poche settimane di studio, è stata voluta dal sindaco Fiumara Pietro, che ha insistito affinché venisse realizzata in questa suggestiva allocazione. (Foto di Santino Barbera).

  Rosaria Cernuto

Ha avuto molto successo il concerto di Natale tenutosi domenica 4 gennaio sempre nel Duomo di Alì. La Corale Polifonica “Aura Vocis”, diretta dal Maestro Giuseppe Del Bono, ha eseguito, a cappella o con l’ausilio di alcuni suoni di strumenti tradizionali, una serie di brani natalizi della tradizione popolare, appartenenti a diverse culture e Paesi. L’interessante manifestazione è stata organizzata dal Comune di Alì in collaborazione con l’associazione AIPD Onlus Milazzo-Messina, sez. staccata di Roccalumera ed i proventi sono stati destinati a scopi benefici, per sostenere le attività a favore dei ragazzi down.
Un’iniziativa lodevole che ci ha consentito di apprezzare un coro che ha riscosso notevoli successi sia in Italia che all’Estero.




twitter logo

"Ribadisco la ferma condanna di ogni forma di tortura e invito tutti ad impegnarsi per la sua abolizione e per sostenere vittime e familiari."

Tweetato il 26 Giugno da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.