Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Febbraio

Martedi 19 · S. Mansueto; S. Proclo; B. Corrado Confalonieri

Il Signore benedira' il suo popolo con la pace.

Gen 6,5-8;7,1-5.10; Sal 28; Mc 8,14-21.

Ore 17,00 S. Messa.


Mercoledi 20 · S. Eucherio; B. Giacinta Marto; S. Leone di Catania

A te, Signore, offriro' un sacrificio di ringraziamento.

Gen 8,6-13.20-22; Sal 115; Mc 8,22-26.


Giovedi 21 · S. Pier Damiani; B. Maria Enrica Dominici; B. Natale pinot

Il Signore dal cielo ha guardato la terra.

Gen 9,1-13; Sal 101; Mc 8,27-33.

Ore 17,00 S. Messa.


Venerdi 22 · CATTEDRA DI SAN PIETRO - S. Pascasio; S. Margherita da Cortona

Il Signore e' il mio pastore: non manco di nulla.

1Pt 5,1-4; Sal 22; Mt 16,13-19.


Sabato 23 · S. Policarpo; B. Giuseppina Vannini; Beato Nicola Tabouillot

O Dio, voglio benedire il tuo nome in eterno.

Eb 11,1-7; Sal 144; Mc 9,2-13.


Domenica 24 · 7.a Tempo Ordinario - S. Modesto; B. Tommaso M. Fusco

Il Signore e' buono e grande nell’amore.

1Sam 26,2.7-9.12-13.22-23; Sal 102; 1Cor 15,45-49; Lc 6,27-38.

Ore 16,30 Oratorio
Ore 18,00 S. Messa
La statua di S. Agata viene riposta sul suo altare.


Lunedi 25


LITURGIA

SANT’AGATA… “IMMOBILE COLONNA”

La Patrona di Alì viene celebrata il 5 febbraio. Il 17 agosto di ogni anno viene ricordata la traslazione delle Reliquie da Costantinopoli a Catania, passando per la terra di Alì.
30-01-19

Sant’Agata il cui nome in greco Agathé, significava buona, fu martirizzata verso la metà del III secolo, alcuni reperti archeologici risalenti a pochi decenni dalla morte, avvenuta secondo la tradizione il 5 febbraio 251, attestano il suo antichissimo culto.
Nacque nei primi decenni del III secolo (235?) a Catania; la Sicilia, provincia romana, così come le altre parti del grande impero, era soggetta alle persecuzioni contro i cristiani. Persecuzioni che erano cominciate, sia pure occasionalmente, intorno al 40 d.C. con Nerone; nel II e III secolo, furono giustificate da una legge che vietava il culto cristiano.
Nel 249 l’imperatore Decio, visto il diffondersi  del cristianesimo, fu ancora più drastico: tutti i cristiani, per il solo fatto di essere tali, [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

PADRE VINCENZO IN POLONIA OGGI E’ STATO ACCOLTO DAL PRIMATE MONS. POLAK

Il Primate polacco nel 2009 ad Alì ha presieduto il Pontificale del 17 agosto.
22-09-17

Ieri Padre Vincenzo ha raggiunto la Polonia, dove è stato accolto da Padre Paolo e dagli altri Sacerdoti che in questi ultimi anni lo hanno aiutato nelle attività parrocchiali. Arrivato all’aeroporto di Varsavia, si è spostato al seminario di Radom, dove insegna P. Paolo.

Stamattina, dopo aver percorso un tragitto di 360 km, da Radom si sono trasferiti al Seminario di Gniezno. Ad accoglierli il rettore P. Przemek e P. Tomasz, altre due nostre conoscenze. Dopo aver celebrato la S. Messa e visitato il seminario, alle ore 12 tutti si sono trasferiti nel vicino Palazzo Arcivescovile, accolti calorosamente dal Primate, Arcivescovo Wojciech Polak. 

Come si ricorderà, nel 2009 Mons. Polak è stato [leggi tutto]



ANCHE AD ALI’ E’ INIZIATO IL NUOVO ANNO SCOLASTICO

Il dirigente scolastico, prof.ssa Rosita Alberti, oggi ha visitato il plesso di contrada S. Caterina.
18-09-17

Sono circa settanta gli alunni aliesi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado, che la settimana scorsa sono tornati in classe per riprendere le lezioni. Già dal primo giorno, in piazza ad attenderli, c’era lo scuolabus.

Sono state confermate tutte le insegnanti dello scorso anno. Solo per la scuola media sono arrivati tre nuovi docenti. Anche per quest’anno sono previste le pluriclassi, ad eccezione della seconda elementare che è abbastanza numerosa e, ovviamente, dell’unica sezione di scuola dell’infanzia. Le altre classi sono così formate: la prima e la quinta elementare; la terza e la quarta e le tre classi della media.

Per tutto questo mese è prevista l’applicazione di un orario provvisorio, dal 2 ottobre, [leggi tutto]



ALL’11° RALLY EVENT VINCE GIUSEPPE NUCITA. DURANTE LA PRIMA PROVA SPECIALE DI ALI’ DUE VETTURE SONO USCITE FUORI STRADA

La manifestazione automobilistica è stata seguita da tanti appassionati. La premiazione a S. Teresa di Riva.
17-09-17

Si è conclusa l’undicesima edizione del Rally Event con la vittoria del santateresino Giuseppe Nucita. Una manifestazione che ha richiamato tanti spettatori a S. Teresa e in tutti i centri della riviera jonica inseriti nel circuito.
Anche ad Alì sono stati in tanti a voler attendere il passaggio delle auto in gara, oltre agli aliesi, tanta gente proveniente dai paesi vicini. Il transito di ogni vettura è stato salutato dagli astanti con applausi ed incitamenti.

Sono state tre le prove speciali svolte lungo la Provinciale Alì Terme-Alì, con partenza dalla via Roma di Alì Terme (piazzetta Madonnina) ed arrivo ad Alì, in contrada Cicco (rione Ariella). In questo tragitto, [leggi tutto]



SABATO 16 E DOMENICA 17 L’11° RALLY EVENT. DOMENICA LA PROVA SPECIALE DI ALI’

Saranno 60 gli equipaggi partecipanti e 10 le prove speciali. Il Comune di Alì ha disposto la chiusura al transito della strada comunale Sedili – Conche – Cicco.
15-09-17

Avrà inizio sabato 16 settembre alle ore 19,01, con partenza da S. Teresa di Riva, la 11a edizione del Rally Event e il 1° Rally Event Storico, organizzati dal New Turbomark Rally Team con il patrocinio dei Comuni di S. Teresa di Riva, Mandanici, Fiumedinisi, Alì, Savoca, Roccalumera, Nizza di Sicilia, Alì Terme, Itala, S. Alessio Siculo, Pagliara e Furci Siculo.

L’11° Rally Event entrerà nel vivo sabato con lo svolgimento delle ricognizioni autorizzate sulle quattro prove, con le operazioni di verifica e con la prova di “Mandanici”, nuova e lunga cinque chilometri.

Domenica i 60 equipaggi partecipanti dovranno affrontare tre giri del tracciato di gara che include le tre prove di “Alì” (6,10 km) e [leggi tutto]



FESTA DELLA MADONNA DEL BOSCO: OGGI LA PROCESSIONE

In serata il concerto della banda musicale di Fiumedinisi, “u sciccareddu”, “i ruteddi”, il sorteggio e lo spettacolo pirotecnico.
10-09-17

La statua della Madonna del Bosco è tornata in paese per i festeggiamenti mariani. E’ un’antica tradizione quella aliese, che nel tempo ha subito diversi cambiamenti circa le modalità di svolgimento, anche se in questi ultimi anni si sta cercando di ripristinare alcune vecchie abitudini.

Anche l’antichissima chiesetta a lei dedicata è stata più volte restaurata fino a perdere la primitiva forma.

Di recente, anche la piccola vara è stata abbellita: alcuni particolari sono stati rifatti in foglia d’oro dall’artigiano Lillo Dilati. Sono stati aggiunti anche dei basamenti ai piedi del fercolo per renderlo più slanciato.

Sabato in tanti ci si è ritrovati al bosco per i tradizionali giochi e per la Messa che ha preceduto la [leggi tutto]



«QUANDO IL CIELO BACIO’ LA TERRA, NACQUE MARIA»

Riflessione mariana di Padre Kamil Zadrozny, il sacerdote polacco della Diocesi di Czestochowa, di 32 anni, che in questi giorni collabora P. Vincenzo nelle due parrocchie aliesi. Don Kamil studia a Roma presso l’Università Pontificia “Marianum”, dove sta conseguendo il Dottorato in Mariologia. Domenica sera sarà lui a presiedere la Celebrazione Eucaristica a conclusione della festa della Madonna del Bosco.
09-09-17

La festa mariana che la Chiesa celebra ogni anno l’8 settembre, ricorda un momento particolare della vita della Madre di Gesù, la sua nascita. Alda Merini, poetessa italiana, ha scritto: “Quando il cielo baciò la terra, nacque Maria”, ed è vero. Dio ha scelto una giovane donna di Nazaret ed ha voluto che proprio Lei diventasse la Madre del nostro Salvatore. La sua nascita è il preludio della nascita di Gesù.

Tutti siamo innamorati di Maria, la quale, con la sua materna intercessione, protegge i suoi figli; ma non solo. Lei è per tutti i cristiani modello di una vita totalmente dedicata a Dio. Alla luce della sacra Scrittura, la Vergine di Nazaret, che pur essendo tra tutte le creature umane la più vicina a Dio, ha camminato giorno dopo [leggi tutto]



LA PROSSIMA SETTIMANA LA FESTA DELLA MADONNA DEL BOSCO “CHIUDERA’” L’ESTATE. LUNEDI INIZIA L’OTTAVARIO MARIANO

Il Parroco e la commissione sono a lavoro per definire gli ultimi particolari. I festeggiamenti si svolgeranno il 9 e 10 settembre 2017. Il primo premio del sorteggio, come da tradizione, sarà il vitello.
31-08-17

Ci avviamo verso la settimana in cui viene celebrata la festa della Madonna del Bosco. Il giorno liturgico sarebbe venerdi 8 settembre, “Natività della B.V. Maria”, ma i festeggiamenti veri e propri avranno luogo sabato 9 e domenica 10 settembre.

Si tratta di una ricorrenza che segna anche la fine della stagione estiva. Nei giorni successivi gli studenti torneranno sui banchi di scuola e quei pochi vacanzieri che sono riusciti a tirare fino a quasi metà settembre, faranno rientro a casa. Questa, è sicuramente una delle ultime feste estive della zona.

Così, il 2 settembre sarà celebrato l’ultimo “Sabato” mattutino al bosco, nella piccola chiesetta di S. Maria. Sabato 9, infatti, la Messa conclusiva della Novena sarà celebrata la [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64



twitter logo

"Vi invito a pregare in questi giorni per l'Incontro sulla protezione dei minori nella Chiesa, evento che ho voluto… https://t.co/meGVhgZkxh"

Tweetato il 18 Febbraio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.