Andrà tutto bene!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Aprile

Mercoledi 1


Giovedi 2


Venerdi 3


Sabato 4


Domenica 5


Lunedi 6


Martedi 7


LITURGIA

Via Crucis: storia e significato

La Via Dolorosa è uno dei riti che introduce alla Pasqua.
07-03-20


Siamo in Quaresima, cammino che porta alla Pasqua, e, nella Chiesa cattolica, diversi sono i riti che testimoniano e introducono alla gioia della Risurrezione. Tra questi vi è la Via Crucis, via della Croce, anche detta via Dolorosa. Nasce dalle vicissitudini che vedono protagonista Gesù il Venerdì Santo, è da quegli avvenimenti che prende forma la Via Crucis arrivando sino ai giorni nostri.
Già nel V-VI secolo, in Gerusalemme, si praticava una processione nei luoghi della Passione di Cristo, anche se non si può ancora parlare di una via Crucis codificata. Dobbiamo ai pellegrini che si recavano a Gerusalemme il fatto che, una volta rientrati nelle rispettive città, cercarono di [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

PADRE GIANFRANCO: «EMOZIONANTE LA MIA PRIMA FESTA DI S. AGATA AD ALI’»

Il Vicario Parrocchiale ha partecipato alle celebrazioni in onore della Patrona e invita la Comunità a porsi sotto la protezione della Vergine e Martire Catanese.
15-02-20

La scritta “Agathae sub Alis, Alì nulla timebit”, che si legge nell’iscrizione dedicatoria nello scudo posto sulla facciata della Chiesa Madre, vuole testimoniare la devozione che gli Aliesi da secoli hanno per la loro celeste patrona S. Agata e che anche quest’anno abbiamo vissuto nella festa liturgica del 5 febbraio. Quest’anno a presiedere la S. Messa delle 11 è stato il rettore del Seminario Arcivescovile “S. Pio X” Mons. Alessandro Lo Nardo, che ci ha donato una riflessione sul significato ed il valore salvifico che ha il martirio cristiano, che è testimonianza della fede in Dio.

A me è toccato presiedere la S. Messa delle 18 e, a causa del maltempo domenica 9 febbraio, la processione del venerato simulacro di S. Agata [leggi tutto]



ALIESI A CATANIA PER ONORARE S. AGATA

Cento persone in pellegrinaggio per partecipare alla processione per l’offerta della cera. Presente anche il Sindaco e l’Amministrazione Comunale.
03-02-20

Ancora una volta la nostra comunità è stata presente a Catania per l’apertura dei festeggiamenti in onore di S. Agata, con la processione del 3 febbraio, per l’offerta della cera. Con due autobus, un centinaio di aliesi hanno raggiunto la città etnea, guidati dal Parroco Don Vincenzo D’Arrigo, dal Viceparroco Don Gianfranco Pistorino e dai Deputati alla Cappella, che anche in quest’occasione hanno indossato il loro medaglione. La delegazione aliese si è unita all’enorme processione che, partita verso le 12.15 da Piazza Stesicoro, proprio davanti alla Chiesa di S. Agata alla Fornace, si è snodata lungo la via Etnea ed è arrivata in piazza Duomo per accedere in Cattedrale, portando un fascio di candele e un cesto di fiori.

In corteo [leggi tutto]



S. AGATA, FESTA IDENTITARIA DEGLI ALIESI

Padre Vincenzo affida la Comunità Parrocchiale alla Patrona.
02-02-20

Con grande gioia anche quest'anno la Comunità Parrocchiale Aliese vive e celebra la Festa in onore della Santa Patrona.

Festa di una Comunità che guarda in avanti, nel suo futuro, con fiducia e speranza e rinnova il suo impegno di crescita e di testimonianza nella comunione, nella dignità di ogni persona, nel valore della famiglia, nella missione della Chiesa.

La festa della Patrona è sempre un'occasione grande che ci è offerta per riflettere sul significato del nostro essere cristiani, sull'identità della nostra comunità, sul valore della fede nella costruzione della società, sulla presenza cristiana in un territorio. Nella Patrona si vedono incarnati quei valori che si vorrebbero mettere a fondamento della propria vita personale, [leggi tutto]



GRANDE FESTA PER I 100 ANNI DI NONNO CARMELO TRIOLO

Alla festa di compleanno hanno partecipato tanti amici. Presenti anche i Sindaci dei Comuni di Alì e Alì Terme. Commovente il taglio della torta.
17-01-20

Visibilmente commosso, il signor Carmelo Triolo ha tagliato la grande torta realizzata a forma di numero 100, per festeggiare il suo compleanno. Ieri sera, tanti concittadini di Alì Terme e di Alì si sono radunati a casa sua per fargli gli auguri e per festeggiare assieme ai familiari. All’inizio è stata celebrata la S. Messa, officiata dal Parroco Don Vincenzo D’Arrigo, dal Vice Parroco Don Gianfranco Pistorino e dal Diacono Pippo Giannetto. Padre Vincenzo ha posto l’accento sulla laboriosità delle persone di un tempo, che con sacrificio e modestia hanno portato avanti le famiglie, costituendo il cuore pulsante delle comunità di appartenenza.

Presenti anche gli amministratori dei due comuni, con i sindaci Carlo Giaquinta e Natale Rao, in tenuta ufficiale, [leggi tutto]



NONNO CARMELO TRIOLO FESTEGGIA I SUOI CENTO ANNI

Il 16 gennaio per il suo compleanno sarà attorniato dai familiari e dagli amici. Saranno presenti anche i Sindaci di Alì Terme, Carlo Giaquinta e di Alì, Natale Rao. Alle ore 17.00 la Messa sarà celebrata da P. Vincenzo D’Arrigo.
13-01-20

E’ nato ad Alì il 16 gennaio 1920 e da circa 60 anni vive ad Alì Terme. E’ Carmelo Triolo il nonnino più longevo di entrambe le comunità aliesi, che giovedì prossimo spegnerà 100 candeline. A festeggiarlo ci saranno i familiari, gli amici e le Amministrazioni Comunali dei comuni di Alì Terme e di Alì, con i rispettivi Sindaci Carlo Giaquinta e Natale Rao, così come lui stesso ha richiesto. Del resto il signor Carmelo anche se a quarant’anni si è trasferito alla Marina, ha sempre mantenuto i contatti con il territorio che lo ha visto nascere e crescere e per il quale nutre un profondo attaccamento.

Una vita di sacrifici dedicata al lavoro e alla famiglia, quella che ci descrive l’arzillo nonnino. Dai suoi [leggi tutto]



NATALE 2019

Il messaggio di Padre Vincenzo.
26-12-19

Cari fratelli e sorelle, è Natale, ogni famiglia  già da giorni si  prepara: i presepi, gli alberi, gli addobbi, i dolci, i regali.                                             

Ma, fermiamoci tutti per un momento, siamo sicuri di sapere   cosa è il Natale?

La pubblicità che ci bombarda in continuazione, ci dice: buone feste!

Ma non ci dice il motivo per cui dobbiamo fare festa; non ci dice cosa sia il Natale .

Il Natale, non è un pacco regalo; non è una marca di panettoni o di spumante: è la venuta di Gesù Cristo, il Figlio di Dio, in questo mondo per la salvezza dell’intera [leggi tutto]



17 AGOSTO: ALI’ CELEBRA S. AGATA

Dopo la Messa serale, il fercolo della Patrona sarà portato in processione lungo la via Roma. Alle ore 21:00 il concerto lirico in Duomo.
16-08-19

Il 17 agosto, Alì ricorda l’Anniversario della traslazione delle reliquie di S. Agata da Costantinopoli a Catania e la Dedicazione della Chiesa Madre.

Domenica scorsa, infatti, la statua di S. Agata è stata posta sulla vara e portata accanto all’altare maggiore. Le operazioni di trasferimento, avvenute subito dopo la S. Messa, come al solito sono state seguite dai tanti fedeli presenti, che al momento dello spostamento del simulacro dalla cappella hanno manifestato il loro affetto alla S. Patrona con un lungo applauso.

Il 13 agosto, poi, è stato celebrato l’ultimo dei nove “Martedi” di S. Agata, iniziati il 18 giugno scorso.

Sabato 17 agosto, saranno officiate due Messe: alle ore 11,00 e alle ore 19,00. In quella mattutina, celebrata dal [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67



twitter logo

"Cosa vuol dire cuore “puro”? Il cuore purificato è il risultato di un processo che implica una liberazione e una ri… https://t.co/wuTYgZJnYm"

Tweetato il 1 Aprile da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.